skip to Main Content

FAQ - Zanzare e Zecche

Non appena le notti si fanno più miti e le temperature salgono, tornano anche i fastidiosissimi insetti con le loro punture. Le zanzare e le zecche ci rendono la vita difficile.

Avendo bisogno di sangue per svilupparsi, questi insetti ci pungono per succhiarlo, facendo prudere la zona dove si è stati punti. E, come se non bastasse, le zanzare e le zecche diffondono anche malattie pericolose. Tra le più importanti malattie trasmesse dalle zanzare figurano la malaria, la febbre gialla, la febbre dengue e le malattie provocate dal virus del Nilo occidentale. Le zecche sono note portatrici soprattutto della borreliosi di Lyme e della meningoencefalite primaverile-estiva (FSME).

Ma non c’è da temere: potete godervi l’estate nonostante la piaga degli insetti – con kik ACTIV. Grazie alla sostanza attiva estremamente efficace, il N,N-diethyl-m-toluamide  (DEET),kKik ACTIV vi protegge dalle spiacevoli punture delle zanzare. Durata media della protezione: 5 ore.

kik ACTIV è presente sul mercato svizzero da oltre 50 anni. kik ACTIV è un prodotto di qualità sviluppato e prodotto in Svizzera.

I prodotti kik NATURE sono prodotti anche in Svizzera. I prodotti kik NATURE proteggono con il principio attivo naturale Olio di Eucalipto Citriodora per un massimo di 6 ore contro zanzare, zecche e alti insetti.

Qual è l'utilizzo corretto di kik ACTIV?

  • Applicare kik ACTIV sempre seguendo le istruzioni per l’uso e uniformemente, senza lasciare zone scoperte, in quanto gli insetti individuano anche i più piccoli punti della pelle non trattati.
  • Applicare kik ACTIV sempre per ultimo, dopo la crema solare e i cosmetici. Può essere utile applicare il prodotto anche sotto gli abiti leggeri, altrimenti le zanzare possono pungere anche attraverso il tessuto.
  • kik ACTIV non è resistente all’acqua, pertanto deve essere riapplicato dopo il bagno. Una forte sudorazione o un’elevata umidità dell’aria possono ridurre la durata dell’efficacia. Al bisogno ripetere l’applicazione.

kik è adatto anche ai bambini?

  • Sì, kik ACTIV è adatto a bambini da 2 anni in su. Utilizzare sempre il prodotto seguendo le istruzioni per l’uso.
  • kik NATURE Protezione contro zanzare Milk, lik NATURE Protezione contro zanzare Lotion e kik NATURE Protezione contro zecche Milk sono adatti per bambini da 1 anno.
  • kik Disco-Click può essere applicato anche a bambini da 1 anno in su.

kik ACTIV può essere utilizzato in caso di scottature solari?

No, la pelle danneggiata da una scottatura solare deve guarire prima di applicare altri prodotti cosmetici. In questo caso consigliamo di proteggere le parti danneggiate della pelle con abiti chiusi.

Come si toglie una zecca?

Togliere la zecca il prima possibile con una carta togli zecche o delle pinzette sottili, agendo direttamente sulla pelle, operando con cautela e tirando in modo continuo. Non schiacciare il corpo della zecca! Per informazioni dettagliate cliccare qui.

Perché le zecche devono essere rimosse il prima possibile?

Le zecche devono essere rimosse il prima possibile in quanto possono trasmettere agenti patogeni, i più importanti dei quali sono quelli batterici della borreliosi di Lyme e quelli virali della meningoencefalite primaverile-estiva (FSME).

  • Più la zecca succhia, più aumenta la probabilità di trasmissione di agenti patogeni.
  • L’infezione con i batteri della borreliosi si verifica mediamente dopo 12-24 ore.
  • Invece la trasmissione dei virus della FSME inizia subito dopo la puntura della zecca.

Come ci si può proteggere dalle zecche?

  • Applicare un efficace repellente contro le zecche (ad es. kik ACTIV).
  • Indossare scarpe chiuse e abiti aderenti e che coprano il corpo.
  • Evitare i cespugli, l’erba alta e il sottobosco.
  • Dopo una permanenza nella natura esplorare sempre accuratamente il proprio corpo per escludere la presenza di zecche.

FAQ - Zanzare e Zecche

Non appena le notti si fanno più miti e le temperature salgono, tornano anche i fastidiosissimi insetti con le loro punture. Le zanzare e le zecche ci rendono la vita difficile.

Avendo bisogno di sangue per svilupparsi, questi insetti ci pungono per succhiarlo, facendo prudere la zona dove si è stati punti. E, come se non bastasse, le zanzare e le zecche diffondono anche malattie pericolose. Tra le più importanti malattie trasmesse dalle zanzare figurano la malaria, la febbre gialla, la febbre dengue e le malattie provocate dal virus del Nilo occidentale. Le zecche sono note portatrici soprattutto della borreliosi di Lyme e della meningoencefalite primaverile-estiva (FSME).

Qual è l'utilizzo corretto di kik ACTIV?

  • Applicare kik ACTIV sempre seguendo le istruzioni per l’uso e uniformemente, senza lasciare zone scoperte, in quanto gli insetti individuano anche i più piccoli punti della pelle non trattati.
  • Applicare kik ACTIV sempre per ultimo, dopo la crema solare e i cosmetici. Può essere utile applicare il prodotto anche sotto gli abiti leggeri, altrimenti le zanzare possono pungere anche attraverso il tessuto.
  • kik ACTIV non è resistente all’acqua, pertanto deve essere riapplicato dopo il bagno. Una forte sudorazione o un’elevata umidità dell’aria possono ridurre la durata dell’efficacia. Al bisogno ripetere l’applicazione.

kik è adatto anche ai bambini?

  • Sì, kik ACTIV è adatto a bambini da 2 anni in su. Utilizzare sempre il prodotto seguendo le istruzioni per l’uso.
  • kik NATURE Protezione contro zanzare Milk, lik NATURE Protezione contro zanzare Lotion e kik NATURE Protezione contro zecche Milk sono adatti per bambini da 1 anno.
  • kik Disco-Click può essere applicato anche a bambini da 1 anno in su.

kik ACTIV può essere utilizzato in caso di scottature solari?

No, la pelle danneggiata da una scottatura solare deve guarire prima di applicare altri prodotti cosmetici. In questo caso consigliamo di proteggere le parti danneggiate della pelle con abiti chiusi.

Come si toglie una zecca?

Togliere la zecca il prima possibile con una carta togli zecche o delle pinzette sottili, agendo direttamente sulla pelle, operando con cautela e tirando in modo continuo. Non schiacciare il corpo della zecca! Per informazioni dettagliate cliccare qui.

Perché le zecche devono essere rimosse il prima possibile?

Le zecche devono essere rimosse il prima possibile in quanto possono trasmettere agenti patogeni, i più importanti dei quali sono quelli batterici della borreliosi di Lyme e quelli virali della meningoencefalite primaverile-estiva (FSME).

  • Più la zecca succhia, più aumenta la probabilità di trasmissione di agenti patogeni.
  • L’infezione con i batteri della borreliosi si verifica mediamente dopo 12-24 ore.
  • Invece la trasmissione dei virus della FSME inizia subito dopo la puntura della zecca.

Come ci si può proteggere dalle zecche?

  • Applicare un efficace repellente contro le zecche (ad es. kik ACTIV).
  • Indossare scarpe chiuse e abiti aderenti e che coprano il corpo.
  • Evitare i cespugli, l’erba alta e il sottobosco.
  • Dopo una permanenza nella natura esplorare sempre accuratamente il proprio corpo per escludere la presenza di zecche.
Back To Top